Ultime Notizie
Home » FATTI » Asp Catanzaro: prevenzione tumori, MASCI 4 e Centro Screening promuovo giornata informativa

Asp Catanzaro: prevenzione tumori, MASCI 4 e Centro Screening promuovo giornata informativa

Lamezia Terme – Il Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani (M.A.S.C.I. Lamezia Terme 4) in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro ha organizzato un incontro – come informa una nota dell’ufficio stampa dell’Asp di Catanzaro – per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione oncologica. L’evento, dal titolo “Prevenire è vivere”, si terrà nella giornata di venerdì 28 dicembre 2018 alle ore 17.30, nella Casa Canonica della Parrocchia del Carmine di Lamezia Terme.

Il programma dell’incontro informativo prevede, dopo i saluti del dott. Giuseppe Caparello del Dipartimento di Prevenzione Asp di Catanzaro, gli interventi della dott.ssa Maria Grazia Muraca direttore del Centro di Riabilitazione Oncologica  (Ce.Ri.On)  di Firenze e della dott.ssa Annalisa Spinelli responsabile Centro Screening Oncologici Asp Catanzaro. Modera l’incontro il dott. Giuseppe Furgiuele del Dipartimento di Prevenzione Asp di Catanzaro.

Lo screening è gratuito e le prenotazioni possono essere effettuate presso il Centro Screening Oncologici dell’Asp di Catanzaro, in particolare le prenotazioni delle mammografie gratuite sono rivolte alle donne dai 50 ai 69 anni, mentre le prenotazioni dei pap test gratuiti destinati alle donne dai 25 ai 64 anni. Il Centro Screening provvede inoltre alla distribuzione delle provette per lo screening gratuito del tumore del colon retto ad uomini e donne dai 50 ai 69 anni.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Il Comune di Andali dona un holter al Poliambulatorio

di Enzo Bubbo – Le buone notizie esistono nella sanità e c’è chi sa dove ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *