Ultime Notizie
Home » COMUNI » A Platania alla scoperta dei segreti delle fate, la tappa del Festival delle Erranze e della Filoxenia

A Platania alla scoperta dei segreti delle fate, la tappa del Festival delle Erranze e della Filoxenia

Platania – Alla scoperta dei segreti perduti delle fate “Sulle tracce di antichi stupori” porta come tema la tappa di Platania del “Festival delle Erranze e della Filoxenia”  per un cartellone di eventi in luoghi suggestivi del territorio platanese.
 
Tutto è pronto, fanno sapere gli organizzatori con una nota pervenuta in redazione. Da sabato 7 fino a domenica 8 luglio 2018 a Platania si susseguiranno iniziative, eventi e ospiti quali Patrizia Giancotti e Francesco Bevilacqua. Si preannuncia coinvolgente e appassionante il cartellone di questa tappa del festival proposto dalla Pro Loco Platania in collaborazione con tutte le associazioni locali e con il sostegno del Comune di Platania.
 
Nel centro storico e nel suggestivo borgo di Panetti si alzerà il sipario sui tantissimi eventi, intramezzati dalla possibilità di pranzare/cenare presso le strutture convenzionate a costi particolarmente vantaggiosi.
 
IL PROGRAMMA
 
Sabato 7 luglio si inizia alle ore 17.30 nella Villa Comunale con la consegna del Certificato di Passaggio.
 
Alle ore 18.30 la presentazione del libro “Filoxenia“ di Patrizia Giancotti. Un testo coinvolgente che sviscera appassionatamente le tradizioni dei Greci di Calabria e descrive attraverso “un osservazione partecipata” la filoxenìa cioè l’amore per lo straniero e l’ospitalità. Un sentimento molto vivo dalle nostre parti che spesso impressiona chi viene da fuori.
 
Alle ore 21.30 dalla Villa Comunale partirà una passeggiata particolare: Platania sul far della notte. I partecipanti potranno scoprire con occhi diversi angoli del paese e storie nascoste. Un percorso notturno che si snoderà nei vicoli del centro storico per conoscere attraverso la storia raccontata e la musica, leggende, poesia e personaggi. Un’occasione per trascorrere insieme un viaggio a ritroso nel tempo.
 
Domenica 8 luglio la giornata inizia alle ore 9.00 con la consegna del Certificato di Passaggio.
 
Dalle ore 10.00 alle ore 13.00 escursione nel magico mondo dei boschi incantati e dei ruderi di Panetti con Francesco Bevilacqua.
 
Dalle ore 10.00 fino alle ore 19.00 diverse le iniziative ricreative e culturali. Conduttori esperti e i loro asini accompagneranno i partecipanti in un’esperienza unica. Volontari qualificati guideranno i visitatori a scoprire il Parco Culturale Letterario “Felice Mastroianni” e il Museo di Micologia e Scienze Naturali.
Aziende e hobbisti proporranno i loro articoli nei mercatini interamente dedicati alla valorizzazione dei prodotti a km 0.
Alle ore 16.00 spazio agli antichi giochi da strada, semplici ma capaci di coinvolgere e divertire.
 
Alle ore 18.30 la presentazione del libro “Le fantasticherie del camminatore errante“ di Francesco Bevilacqua.
 
Un’affascinante narrazione di viaggi, che ci conduce per mano in terre favolose, ma anche nell’intimità più risposta di ciascuno di noi.
 
Calendario, dunque, di tutto riguardo. A completare la rassegna, due incontri poetici-musicali a tema.
Il primo, sabato 7 luglio alle ore 22.30 con Felice & Conflenti.
Il secondo, domenica 8 luglio “Musiche e melodie del Reventino” a cura del Progetto u’ fhucularu con Mario Migliarese e Francesco Talarico.
 
Il Festival delle Erranze e della Filoxenia, compie il suo primo passo, mostrando di avere obbiettivi e finalità ben chiari.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

A Soveria Mannelli, un Gran galà lirico di Natale, con il tenore Alfonso Danilo Colosimo & Friends

Ha preparato uno spettacolo esclusivo per Soveria Mannelli, perché era una cosa che si era ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *