Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » A Soveria Mannelli la tappa del Peperoncino Jazz Festival con il musicista Geoff Wesley

A Soveria Mannelli la tappa del Peperoncino Jazz Festival con il musicista Geoff Wesley

A Soveria Mannelli è in programma una tappa del Peperoncino Jazz Festival arrivato alla 17° edizione 2018 con il cartellone del Festival Jazz Internazionale della Calabria. Si tratta di un viaggio che vi porterà alla scoperta dei luoghi più belli della Calabria e degli artisti più Hot da tutto il mondo! E’ un punto d’incontro, un tour di persone, passioni, note e buon vino, alla ricerca del Jazz. Nella data di Soveria Mannelli è previsto il concerto con il grande musicista compositore, arrangiatore, produttore, direttore di fama mondiale, Geoff Wesley. Nel corso dell’iniziativa è annunciata la degustazione di vini calabresi a cura della Fondazione Italiana Sommelier e di liquirizie Amarelli

La data programmata è per giovedì 26 luglio 2018 presso i Giardini di Palazzo Marasco nei pressi di Piazza Bonini a Soveria Mannelli, con inizio alle ore 21,30. Il Peperoncino Jazz Festival offre gratuitamente il concerto a chi volesse partecipare. 

Di seguito una breve scheda sull’artista. Geoff Wesley, ha partecipato come pianista all’album Mr. Natural dei Bee Gees, gruppo che ha accompagnato anche dal vivo finendo fra i riconoscimenti dell’album Here at Last – Bee Gees Live Ha avuto grandi esperienze in Italia grazie alla fortunatissima collaborazione con Lucio Battisti (Una donna per amico e Una giornata uggiosa), che gli ha aperto le porte verso i lavori che ha realizzato in Italia. Tra i quali si ricordano: Claudio Baglioni (ha prodotto l’album Strada facendo e la canzone Avrai), Renato Zero (ha arrangiato e prodotto gli album Voyeur e Cattura), Riccardo Cocciante, Mango, Mietta, Anna Oxa, Marcella Bella, Mariella Nava, Mogol, Ron, Laura Pausini, Alex Britti, Fabio Concato, Frank Head e moltissimi altri. Il 22 novembre 2011 è uscito l’album Sogno nº1, omaggio in veste sinfonica alla voce e alle opere di Fabrizio De André da parte della London Symphony Orchestra, diretta da Geoff Westley. Nel 2012 torna a collaborare con Baglioni, arrangiando il disco di cover natalizie del cantautore romano, Un piccolo Natale in più. Nel 2018 dirige l’orchestra durante la 68ª edizione del Festival di Sanremo.
Geoff Wesley presenta un concerto per piano solo, proponendo un repertorio di world music, che esplora i campi dell’armonia e della bellezza attraverso la contaminazione fra elementi di popular music e musica tradizionale, folk e etnica. Un percorso innovativo che attinge a tradizioni culturali diverse che tendono a travalicare le classificazioni tradizionali.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

“A pigghiata” la rappresentazione della passione e morte di Gesù si rinnova a Settingiano

“A Pigghiata” (La Presa) che si rappresenta da tempi antichi a Settingiano viene riproposta dalla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *