Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Al Piccolo di Soveria Mannelli: un Corso di dizione e lettura interpretativa per chi lavora e vive con la propria voce

Al Piccolo di Soveria Mannelli: un Corso di dizione e lettura interpretativa per chi lavora e vive con la propria voce

corsi 22Presso il Cinema Teatro “Il Piccolo” di Soveria Mannelli si terrà a breve (iscrizioni entro il 30 ottobre 2015) un Corso di “lettura interpretativa e basi di dizione”,  organizzato dal “Centro Studi UILT Calabria” in collaborazione con la locale Compagnia Teatrale “I Commedianti”.

L’obiettivo del Corso è quello di “alfabetizzare” alle tecniche di uso della voce. I potenziali destinatari sono tutti coloro che con la voce lavorano, comunicano, vivono: dall’attore all’insegnante, dall’operatore di call center all’avvocato.

Il corso sarà articolato in tre livelli.

Primo livello: Corso di dizione e public speaking articolato in 10 incontri da 90 minuti ciascuno con cadenza settimanale. Argomenti: base di dizione, respirazione, lettura pubblica, cenni di improvvisazione.

Secondo livello: Destinato a chi ha già frequentato il primo o ha esperienze analoghe pregresse. Corso di dizione, public speaking e linguaggio non verbale articolato in 10 incontri da 90 minuti ciascuno con cadenza settimanale. Argomenti: dizione e fonetica, linguaggio del corpo, improvvisazione comunicativa, cenni di recitazione.

Corso propedeutico: 10 ore di corso articolato in due giorni (primo giorno 4 ore e il successivo 6 ore). Full immersion sulle tecniche di respirazione, controllo della voce e comunicazione. Per quest’ultimo è prevista la sistemazione alberghiera in locale convenzionato.

Il docente del Corso sarà Alberto Micelotta (Attore e Doppiatore) di cui si riporta di seguito una biografia essenziale.

Alberto Micelotta nasce a Torino nel 1977. Fin dal 1994 avvia la propria attività nel mondo dello spettacolo, dopo l’incontro con il noto preparatore vocale Iginio Bonazzi ed il regista e produttore Ferruccio Casacci. È speaker pubblicitario e di documentari, doppiatore di programmi per ragazzi, attore teatrale e cinematografico, producer di video musicali e trasmissioni televisive, montatore, autore di sceneggiature e audio editor, regista di spettacoli teatrali, documentari e cortometraggi. Ha partecipato come attore alle ultime produzioni cine-televisive di Giulio Base, Antonio Frazzi, Giuliano Montaldo, Marco Tullio Giordana. In teatro la sua esperienza più importante è stata la pluriennale collaborazione con il centro di produzione internazionale “La Corte Ospitale” di Rubiera, dove sotto la guida di Franco Brambilla ha realizzato opere scritte da E. Sanguineti, N. Balestrini ed E. Canetti. Trasferitosi recentemente a Vibo Valentia, presta la sua voce al Sistema Bibliotecario per alcuni progetti attualmente in fase di realizzazione e lavora alla preparazione artistica del suo primo lungometraggio.

di: Raffaele Cardamone

Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro. Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale. Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro. Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI). Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet). Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing "ilmiolibro.it".

Verifica altro

Associazione Sud Italia Trapiantati, traguardo dei 25 anni fondazione e iniziativa solidale

Il Galà ASIT si compone di un percorso raffinato – ideato e offerto dal noto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *