Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Al Piccolo di Soveria Mannelli: andare a teatro è “una pura formalità”…

Al Piccolo di Soveria Mannelli: andare a teatro è “una pura formalità”…

foto teatro Soveria Mannelli locandina Una pura formalitàChi ha visto il film di Giuseppe Tornatore “Una pura formalità” del 1994, di un Tornatore che non aveva ancora raggiunto la notorietà che gli diede l’Oscar per “Nuovo Cinema Paradiso”, forse ricorderà la sua storia inusuale e perfino sorprendente, soprattutto in un finale che può essere soltanto definito appunto “a sorpresa”.

Di “Nuovo Cinema Paradiso” ci ricordiamo un po’ tutti ed è inutile ripetere le gesta del bambino cinefilo Totò e del suo amico proiezionista, del prete censore con il suo campanellino e di tutti gli altri personaggi di contorno, fino al Salvatore, regista affermato, che non è altri che il piccolo Totò ormai cresciuto, ma rimasto bambino nell’anima, un po’ come tutti gli artisti.

Ma “Una pura formalità” è tutto sommato un piccolo film, una storia che si potrebbe definire “minimalista”: una bella storia, che ci mette di fronte a noi stessi, alle nostre debolezze, alle nostre incertezze di sempre.

Nella sua versione cinematografica questa storia è tutta di Tornatore, che ne ha scritto soggetto e sceneggiatura e ne ha firmato la regia, ma, prestandosi particolarmente anche per il teatro, ne esistono diverse trasposizioni che hanno provato a trasferirla dal grande schermo al palcoscenico.

Una di queste versioni ci sarà proposta, per l’organizzazione della Compagnia Teatrale “I Commedianti” e il patrocinio del Centro Studi dell’U.I.L.T. Calabria, presso il Teatro “Il Piccolo” di Soveria Mannelli, sabato 23 gennaio alle ore 20:30 e domenica 24 gennaio alle ore 18:30.

In questo caso, si tratta di un riadattamento curato dalla Compagnia Teatrale “Ma chi m’’o ffa fa’” di Napoli, con sul palco la coppia Ciro Cirillo ed Enzo Gattullo, che ha già dato, in un recente passato, ottima prova di sé sul palcoscenico del Piccolo.

teatro Soveria Mannelli ingresso il piccoloLa compagnia è di rilievo, la storia bella e interessante, il teatro è la solita “bomboniera” che consente al pubblico di vivere lo spettacolo come da protagonisti (in sostanza, qualunque posto ci possa capitare è come essere in prima fila), l’anfitrione (Gino Capolupo) è di quelli che amano senza riserve il teatro e, proprio in virtù di questo amore, è riuscito a regalare a Soveria Mannelli qualcosa che forse va oltre le sue reali aspettative, ma non certo delle sue potenzialità.

Detto questo, provate a trovare un buon motivo per non andare, sabato o domenica, a teatro… So già che non ci riuscirete!

di: Raffaele Cardamone

Avatar
Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro. Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale. Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro. Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI). Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet). Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing "ilmiolibro.it".

Verifica altro

Centro Salute Mentale del Reventino, il gruppo Lista Unica promuove incontro per affrontare la situazione

Decollatura – Il gruppo politico di minoranza Lista Unica ha convocato un incontro riguardo il ...

Lascia un commento