Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » All’Università d’Estate di Soveria Mannelli, la lezione del sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri

All’Università d’Estate di Soveria Mannelli, la lezione del sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri

De Ruggieri e UdESarà il Sindaco di Matera Raffaello De Ruggeri a tenere la seconda lezione dell’Università d’Estate di Soveria Mannelli, quest’anno caratterizzata dal tema “Lo spirito dei luoghi” e dedicata alla cultura come motore di sviluppo economico e cambiamento sociale.

Si ricorda che la città di Matera è stata designata capitale europea della cultura per l’anno 2019 e che quindi costituisce proprio un modello virtuoso di sviluppo attraverso la cultura, con la quale “si può mangiare e anche bere”, per citare il giornalista e scrittore Antonello Caporale, che a sua volta ha voluto parafrasare – contraddicendolo – un ministro della repubblica, Giulio Tremonti, il quale affermava invece che “con la cultura non si mangia”.

Manifesto-Vela Università d'EstateLa manifestazione si svolgerà martedì 9 agosto alle ore 18:00 presso la Biblioteca “Michele Caligiuri”, sede di tutti gli incontri dell’Università d’Estate.

I lavori saranno introdotti dal Sindaco della città Leonardo Sirianni e coordinati dai direttori dell’Università d’Estate Mario Caligiuri e Florindo Rubbettino.

La prima lezione è stata tenuta lo scorso 1 agosto da Paola Dubini, docente dell’Università “Bocconi” di Milano, mentre i successivi appuntamenti sono previsti per il 31 agosto con il critico e storico d’arte Vittorio Sgarbi, di casa a Soveria Mannelli, dove si è recato per la prima volta nel 1989, e il 2 settembre con il Direttore Generale dell’istituto dell’Enciclopedia Italiana Massimo Bray, Ministro della Cultura dal 2013 al 2014.

L’Università d’Estate di Soveria Mannelli è giunta alla dodicesima edizione e ha visto succedersi nel corso degli anni, in qualità di docenti, diversi intellettuali e rappresentanti del mondo istituzionale: da Giorgio Galli a Rosario Priore, da Paolo Del Debbio ad Antonio Baldassarre, da Marina Valensise a Mario Morcellini, da Franco Frattini a Maurizio Gasparri, da Pino Aprile a Daniele Capezzone.

Le lezioni sono seguite anche quest’anno da Radio Radicale, che le manderà in onda sulle sue frequenze e le conserverà nel suo archivio digitale, mettendole a disposizione degli ascoltatori attraverso il servizio podcast, nonché registrate dall’Università telematica “UniNettuno”.

Manifesto Essere a SoveriaL’Università d’Estate è parte integrante della manifestazione estiva “Essere a Soveria”, giunta ormai alla ventiquattresima edizione, che prevede oltre 150 appuntamenti dall’1 al 31 di agosto. Il programma completo si trova anche su ilReventino.it, al seguente link:

http://ilreventino.it/soveria-suo-ritorno-futuro-programma-completo/

di: Raffaele Cardamone

Avatar
Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro. Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale. Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro. Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI). Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet). Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing "ilmiolibro.it".

Verifica altro

San Pietro Apostolo, il museo permanente nel Palazzo Tomaini custode della memoria storica

San Pietro Apostolo – Quante volte abbiamo sentito dire che sarebbe davvero un peccato far ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *