Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Alternanza nelle scuole, Rubbettino Editore tra le migliori in Italia premiata da Confindustria

Alternanza nelle scuole, Rubbettino Editore tra le migliori in Italia premiata da Confindustria

L’azienda che ha sede a Soveria Mannelli, la Rubbettino Editore, ha ottenuto, insieme a un’impresa di Bergamo, il più alto punteggio nella graduatoria del “Bollino Alternanza di Qualità”. Una buona notizia che con piacere pubblichiamo riguardante il sistema imprenditoriale dell’area del Reventino e della Calabria. Sono stati assegnati i Premi Orientagiovani per l’anno scolastico 2017/2018 alle migliori 4 aziende che si sono distinte in progetti di alternanza scuola-lavoro e di collaborazione con gli ITS.

Nell’apprendere la notizia che premia l’impresa calabrese, riprendiamo quanto pubblicato da www.bergamonews.it, e di seguito riportiamo quanto riferisce il sito bergamasco.

<<Confindustria premierà le due imprese che hanno ottenuto i più alti punteggi nella graduatoria del BAQ (Bollino Alternanza di Qualità): Cosberg di Terno d’Isola (Bergamo) e Rubbettino Editore di Soveria Mannelli (Catanzaro) e le due migliori imprese nella graduatoria BITS (Bollino Impresa in ITS): Umana di Venezia e Masmec di Bari.

I Bollini BAQ e BITS di Confindustria sono nati come strumenti di certificazione e riconoscimento dell’impegno delle imprese nelle partnership con le scuole per le attività di alternanza scuola-lavoro e per le collaborazioni con gli ITS. Nel solo 2018 sono stati assegnati oltre 500 Bollini in tutto il territorio nazionale.

Una sezione del Premio è inoltre dedicata alle associazioni del sistema di Confindustria che hanno raccolto il maggior numero di Bollini: l’Associazione Industriale Bresciana nel 2018 ha totalizzato 43 BAQ per altrettante aziende associate, dopo un lungo testa a testa con Confindustria Bergamo che ne ha totalizzati 40, e l’Unione Industriale Biellese ha totalizzato, nel medesimo anno, 5 BITS per altrettante aziende associate.

I premi saranno consegnati ai vincitori in occasione della 25esima edizione della Giornata Nazionale Orientagiovani, che si svolgerà il 22 gennaio 2019 a Roma, presso l’Auditorium della Tecnica, dal vicepresidente di Confindustria per il capitale umano, Giovanni Brugnoli.

Quest’anno Orientagiovani, che prenderà il via alle 9 nell’auditorium della tecnica del Palazzo Confindustria, sarà focalizzata sulle competenze più richieste dalle imprese nel prossimo triennio 2019-2021 e sui percorsi formativi per acquisirle. “The X-FactorY”, il motto di quest’anno, è un’esortazione a scoprire come e quanto l’industria valorizzi i talenti dei più giovani. Un invito a conoscere e riconoscere le imprese per cogliere la bellezza e le opportunità del “saper fare”>>.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Per l’ospedale del Reventino solo vecchie idee dalla Asp e il solito comitato che lo difende

Pensare di far ritornare in auge una vecchia idea, già messa a suo tempo velocemente ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *