Ultime Notizie
Home » FATTI » Arredamento: qual è la soluzione migliore per i pavimenti?

Arredamento: qual è la soluzione migliore per i pavimenti?

La ristrutturazione della propria casa deve partire necessariamente dalla scelta dei pavimenti. Le soluzioni reperibili sul mercato sono davvero tante e tutte quante interessanti. Quali sono i rivestimenti migliori per ristrutturare i pavimenti moderni? Il rilancio ed il restyling dei vecchi materiali, accostati a quelli di ultima tendenza consente di decorare con gusto lo spazio domestico. Si tratta di una scelta determinante da cui scaturisce, di conseguenza, lo stile e le tonalità cromatiche, oltre all’arredo del proprio immobile.

Soluzioni pavimenti moderni: stile e tendenze

Tra i nuovi trend e soluzioni di pavimenti moderni figurano certamente il ritorno in grande stile del marmo bianco di Carrara, del granito, del gres porcellanato e della pietra, oltre ai pavimenti in resina ed in parquet.

Mattonelle in ceramica ed in resina: un “classico” intramontabile

Un “classico” intramontabile è il pavimento in ceramica o in resina: un vintage sempre di moda che si adatta ad ogni stile (dal moderno al rustico, dal country-contemporaneo allo shabby). Se, fino ad un recente passato, i rivestimenti in ceramica erano relegati alla cucina ed al bagno, oggi è una validissima alternativa ai comuni pavimenti moderni. Un ritorno al passato? Si tratta di un restyling dello stile country reinterpretato in un’ottica moderna. Le piastrelle tradizionali di forma esagonale che ricordano quelle delle cucine delle nostre nonne sono abbinate al parquet in bamboo, innovativo materiale eco-friendly e al marmo per un “gioco” stilistico davvero unico e raro.

L’altro trend in forte ascesa è rappresentato dai pavimenti in resina, che fino a qualche anno fa erano relegati solo ad ambientazioni industriali (capannoni, depositi, fabbricati, etc.). Oggi, i pavimenti moderni in resina sono un trend più vivo che mai; per quanto concerne le tonalità cromatiche, i colori accesi (blu elettrico, verde smeraldo, rosso ottico, arancio zucca) si abbinano perfettamente alla palette di nuance color sabbia-grigio-marrone dell’ecolegno fino all’antracite o al grigio carbone delle pietre, che rivestono i muri delle cucine e della zona living, in perfetto stile country. Un’ultimissima tendenza che sta sempre di più spopolando è la scelta di pavimenti in resine che consentono un elevato livello di personalizzazione con fotografie 3D o disegni artistici.

Parquet: dal legno naturale all’ecolegno

Tra le soluzioni più in voga e più trendy per chi ricerca un pavimento moderno figura il parquet in legno, un evergreen senza tempo: dal rovere al ciliegio, dall’ebano al frassino con tonalità cromatiche che vanno dal color miele al crema e dal color cioccolato al nero. Si possono mixare formati e forme geometriche diverse per un perfetto gioco di stili. Il parquet si adatta allo stile rustico, ma pure a quello squisitamente contemporaneo. Tra i materiali prediletti dalle nuove generazioni attente all’ecosostenibilità ed al rispetto dell’ambiente, l’ecolegno ed il bamboo appaiono le soluzioni più gettonate del 2018.

Gres porcellanato

Tornato in auge, il gres porcellanato è il materiale più versatile in assoluto e col miglior rapporto qualità/prezzo. Elegantissimo è il pavimento in gres porcellanato effetto marmo bianco con venature fumé: l’effetto ha un piacevole impatto visivo e si abbina perfettamente alla cucina in titanio di ultimissima generazione ed ai cubolotti e boiserie che arredano le pareti della zona living. Il gres porcellanato effetto legno è un interessante sostituto del parquet in vero legno in locali come il bagno e la cucina.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Coldiretti Calabria, lascia la presidenza Pietro Molinaro e arriva Franco Aceto

Dopo aver promosso e accompagnato il rinnovo dei dirigenti sindacali ai vari livelli immettendo nell’organismo ...

Nessun commento

  1. Gres porcellanato tutta la vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *