Ultime Notizie
Home » FATTI » Arredare casa: 5 consigli per neosposi

Arredare casa: 5 consigli per neosposi

Sposi novelli? Dopo il sì, il passo più importante da compiere è arredare la propria casa, il luogo dove andrete a vivere e dove condividerete i bei momenti della vostra vita coniugale. La casa è un bene prezioso, un punto di riferimento per la vostra vita da coniugi, un nido familiare accogliente da custodire gelosamente e da arredare in base alle proprie esigenze. Si sa che le difficoltà per le giovani coppie di neosposati non sono poche, ma se siete riusciti a mettere dei risparmi da parte o avete deciso di fare finalmente di acquistare la vostra prima casa, è arrivato il momento di optare per i giusti mobili e complementi d’arredo. Che stile scegliere? Ci si può davvero sbizzarrire nella scelta dello stile dell’arredi casa. Moderno, contemporaneo, rustico, vintage, minimal, shabby… ce ne sono per tutti i gusti e portafogli. Scopriamo in questa guida i 5 consigli che le coppie di neosposati possono seguire per arredare ad hoc il proprio nido familiare.

Arredare casa: 5 tip per i novelli sposini

Dopo il famoso Sì all’altare, inizia per voi una nuova vita: la vita coniugale nella nuova casa che avete appena acquistato e che dovete arredare ad hoc per soddisfare le vostre esigenze. Quali migliori consigli di stile per arredare casa? Scopriamo i 5 tips da seguire:

  1. Scelta dello stile rustico-moderno: moderno, vintage, rustico, shabby, industrial…quale scegliere? Quale ultima tendenza scegliere per arredare la propria casa? Scegliete il rustico moderno, una fusione ed una combinazione di stili: il moderno ed il contemporaneo si fonde con il country e lo stile rustico per un abbinamento da favola. Materiali moderni come il titanio, l’acciaio e il plexiglass possono essere accostati con grande stile e raffinatezza ai materiali rustici che richiamano i casolari dei contadini: travi in legno, muri in pietra, pavimento in cotto, sedie in paglia, tavoli e credenze in legno, pentole in rame e letti in ferro.
  2. Scegliere una palette di colori: dopo lo stile anche la scelta delle giuste nuance da abbinare è il passo fondamentale per non commettere errori. Quali tonalità cromatiche scegliere per arredare la nuova casa degli sposi? Nero, bianco, grigio, cioccolato, crema, nude sono le tonalità migliori per arredare il proprio nido familiare.
  3. Materiali eco friendly: in linea con le esigenze del mercato e con le ultime tendenze stilistiche, i materiali eco friendly sono un vero must have per arredare la propria casa coniugale: l’ecolegno è il vero protagonista delle moderne case e rappresenta la soluzione perfetta per i mobili, il parquet, le porte, le finestre, la cucina, le camere da letto … insomma in ogni ambiente e in ogni colore.
  4. Bagno e cucina sono i “protagonisti”: sono gli ambienti di casa che assorbono maggiori risorse in termini di denaro e di tempo da impiegare. Il bagno deve essere estremamente funzionale, ergonomico e stilisticamente perfetto. È bene optare per le soluzioni “salvaspazio”: lavabo e sanitari “sospesi”, cabine doccia in plexiglass, ricerca di “giochi” di colore e di contrasti luce-ombre. Anche la scelta degli accessori da bagno riveste un’importanza fondamentale per renderlo estremamente funzionale, senza mai perdere di vista l’estetica. Portasciugamani, portaspazzolino, porta fazzoletti, specchi, scopini sono tra i principali accessori bagno che non devono mai mancare.
  5. Camera da letto: anche la zona notte deve essere arredata ad hoc: lettone in ferro con spalliera imbottita in tessuto abbinato ai puff ed al divanetto. Mobile in ecolegno con ante con apertura a gola e cassettiera stile country perfettamente abbinata alla credenza della cucina ed al set di cubotti della zona living (soggiorno).

Ecco i 5 consigli utili per arredare la casa dei novelli sposi!

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Promossa dai volontari Servizio Civile di Zagarise e Cerva, un successo la giornata ecologica

di Enzo Bubbo – Educare gli studenti alla sostenibilità ambientale, accorciando le distanze tra nuove ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *