Ultime Notizie
Home » FATTI » Asp Catanzaro: revoca sciopero nazionale che era previsto per l’8 e il 9 febbraio 2018

Asp Catanzaro: revoca sciopero nazionale che era previsto per l’8 e il 9 febbraio 2018

E’ stato disposto di disdire lo sciopero programmato per le giornate dell’8 e 9 febbraio 2018- lo annuncia con una nota l’ufficio stampa dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro – e quindi non ci saranno interruzioni delle prestazioni da parte del personale del settore sanitario.

Le associazioni sindacali ANAAO ASSOMED, CIMO, AAROI-EMAC, FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SSN, FVM Federazione Veterinari e Medici, FASSID (AIPAC, AUPI, SIMET, SINAFO, SNR), CISL MEDICI, FESMED, ANPO-ASCOTI-FIALS MEDICI, COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE AREE CONTRATTUALI MEDICA E VETERINARIA UIL FPL hanno revocato lo sciopero nazionale di 48 ore, proclamato per le giornate dell’8 e 9 febbraio 2018.

Lo sciopero avrebbe interessato il personale della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale, degli Istituti di Ricovero e Cura a carattere scientifico (IRCCS), degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali (IZS), delle Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale (ARPA) e delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale, compresi quelli delle strutture anche di carattere privato e/o religioso che intrattengono un rapporto di convenzione e/o accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Federfarma e Rotary Club insieme per combattere la poliomelite

I Rotary Club Catanzaro Tre Colli, Catanzaro, Cropani e Reventino insieme a Federfarma Catanzaro, hanno predisposto un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *