Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Ballando con il Bar dei Pini sotto le stelle di Soveria Mannelli

Ballando con il Bar dei Pini sotto le stelle di Soveria Mannelli

DSCI0796Nell’estate soveritana (quest’anno: “Soveria+ Expo 2015 Padiglione Soveria”) ci sono alcuni appuntamenti che fanno parte della tradizione e che non possono mai mancare. Uno di questi è la serata danzante organizzata dal “mitico” Bar dei Pini di Angelo Palermo.

Con un nome non troppo velatamente ispirato alla celebre trasmissione televisiva della Rai “Ballando sotto le stelle”, si è voluto regalare a tutti gli appassionati un’occasione di puro divertimento “alla vecchia maniera”, il prossimo 18 agosto, dalle ore 20:00, presso i campi da tennis adattati per l’occasione a pista da ballo all’aperto, e solo in caso di pioggia (…ma speriamo di no) presso lo stesso bar.

DSCI0793Liscio, latino-americano e hit anni ’60 saranno il motivo conduttore della serata musicale curata da Elio. La musica da ballo, quindi, come protagonista, accompagnata però da una delle specialità del Bar dei Pini: il classico panino con salsiccia, che va gustato rigorosamente innaffiato con un bicchiere di buon vino.

Insomma, una serata all’insegna dell’allegria e dello “stare insieme”, naturalmente del ballo e dello “street food”, ma di quello che consumavano già i nostri nonni quando non andava così di moda e soprattutto quando non si chiamava ancora così…

di: Raffaele Cardamone

Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro. Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale. Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro. Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI). Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet). Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing "ilmiolibro.it".

Verifica altro

Decollatura, il gruppo Passaggiari Avanti anima il borgo nel rispetto delle tradizioni

Un’iniziativa portata avanti da anni e che ha conquistato i visitatori per qualità e capacità ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *