Ultime Notizie
Home » COMUNI » Bianchi » Bianchi: la replica del sindaco Paola sulle dimissioni del vice sindaco Cristiano

Bianchi: la replica del sindaco Paola sulle dimissioni del vice sindaco Cristiano

ritaglio sindaco di Bianchi,Tommaso PaolaConcediamo volentieri al sindaco di Bianchi Tommaso Paola il diritto di replica in relazione all’articolo “Bianchi, si è dimesso il vice sindaco Alessio Cristiano”, apparso su ilReventino.it in data 4 febbraio 2016.

Per chi volesse leggere o rileggere l’articolo cui si fa riferimento, per farsi un’idea più precisa sulla questione, questo è il link: http://ilreventino.it/bianchi-si-e-dimesso-il-vicesindaco-alessio-cristiano/

Di seguito, riportiamo invece integralmente il comunicato stampa del sindaco Paola, considerando però chiusa qui la polemica e invitando entrambi i “contendenti” a inviarci comunque eventuali comunicati stampa esplicativi della loro azione politica e propositivi rispetto al territorio:

<<  Il 9 febbraio u.s. nella seduta del Consiglio Comunale di Bianchi, dopo le dimissioni di Alessio Cristiano, consigliere di maggioranza e assessore con delega di vice sindaco, il civico consesso ha proceduto alla surroga del medesimo con il primo dei non eletti della lista “la Svolta”  Pietro Benedetto Talarico, il quale si è dichiarato molto entusiasta di affrontare questa nuova esperienza di consigliere comunale, affermando, che si impegnerà a dare il proprio contributo alla comunità di Bianchi ed alla compagine amministrativa che guida il paese da circa due anni ed alla quale è stato sempre vicino partecipando a tutte le riunioni di maggioranza. Nella stessa seduta il sindaco Tommaso Paola, ha comunicato di aver nominato, con proprio decreto, assessore con delega di vice sindaco il consigliere Angelo Francesco Perri, al quale ha augurato un proficuo lavoro. Di fatto si tratta di un ritorno, in quanto lo stesso Perri era già stato vice sindaco per un anno nella giunta Paola. Il sindaco ha inoltre replicato alla lettera del consigliere dimissionario Alessio Cristiano, al quale dopo aver rivolto i ringraziamenti per il lavoro svolto dallo stesso durante  gli otto mesi del suo mandato, lo ha “bacchettato” evidenziandogli, che le dimissioni sono una sconfitta personale, perché quando si fa parte di una “squadra”, bisogna, nel bene e nel male, sempre lottare dall’interno, rispettando così la volontà popolare. Riguardo alle dimissioni, il sindaco, ha riferito al pubblico presente ed ai consiglieri, che pur riconoscendo di aver potuto commettere qualche errore di valutazione, anche in considerazione del grande lavoro profuso in meno di due anni, ha però respinto tutte le accuse che gli sono state mosse dal consigliere dimissionario Cristiano, affermando che probabilmente le motivazioni che lo hanno spinto a dimettersi sono da ricercare più nella sfera dei rapporti personali che aveva con alcuni consiglieri di maggioranza, piuttosto che da problematiche legate all’azione amministrativa portata avanti con grande vigore, impegno e passione dal sindaco Paola e dalla maggioranza che lo sostiene. Infine, ha proseguito il sindaco, ribattendo al consigliere e capogruppo di minoranza Guglielmo Elia, che la maggioranza con la nomina del consigliere Talarico, rimane forte, coesa e ancora più motivata a portare a termine il programma amministrativo ampiamente approvato dal mandato popolare delle elezioni del 2014.  Nella stessa seduta consiliare è stata anche approvata la proroga della convenzione del servizio di Polizia municipale con il Comune di Colosimi.  >>

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Associazione Sud Italia Trapiantati, traguardo dei 25 anni fondazione e iniziativa solidale

Il Galà ASIT si compone di un percorso raffinato – ideato e offerto dal noto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *