Ultime Notizie
Home » COMUNI » Carlopoli » Carlopoli – Per l’Abbazia di Corazzo 7.525 segnalazioni al progetto “I Luoghi del Cuore”

Carlopoli – Per l’Abbazia di Corazzo 7.525 segnalazioni al progetto “I Luoghi del Cuore”

ritaglio Fai CarlopoliCarlopoli – E’ ufficiale, con la comunicazione pervenuta al comune di Carlopoli il F.A.I. (Fondo Ambiente Italiano) tramite il progetto “I Luoghi del Cuore”, il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare, fa sapere che le segnalazioni per l’Abbazia di Corazzo sono state 7.525. L’antica struttura in cui fu abate Gioacchino da Fiore ha avuto un consistenze numeri di voti da parte dei cittadini che hanno segnalato l’antico monastero come luogo da salvare, da parte del sindaco di Carlopoli Mario Talarico è stato diffuso con soddisfazione un messaggio di complimenti e di condivisione con tutto lo staff del progetto Gedeone che ha attuato una serie di attività presso l’Abbazia di Corazzo di Carlopoli ed un sentito ringraziamento a quanti hanno contribuito con la propria firma a segnalare il monastero tra “i Luoghi del Cuore”.

Archi Abbazia di CorazzoPer come informa il presidente del FAI, Andrea Carandini, nella lettera inviata al sindaco di Carlopoli, <<proprio per incrementare e proseguire in queste iniziative, le segnalo che tutti i Luoghi del Cuore che hanno ottenuto almeno 1000 voti posso candidare al FAI una richiesta di intervento, partecipando – entro il prossimo 9 giugno – alle Linee guida>>.

Mappa Abbazia di CorazzoIl presidente Carandini precisa, nella lettera inviata al sindaco, inoltre che <<il compito del FAI, ora è quello di farsi portavoce dell’istanza di tutela e valorizzazione espressa da chi, con consapevolezza e passione, si è attivato per segnalare un Luogo del Cuore, perché tale impegno non resti vano.

E’ per questo che le scrivo, per invitarla ad ascoltare l’appello dei suoi cittadini, che nasce dalla volontà di tutelare ciò che rappresenta il proprio passato, il proprio presente, ma anche il proprio futuro. Oggi più che mai il Patrimonio che ci circonda risulta essere la forza e il motore per far ripartire il nostro Paese, una risorsa inestimabile che sentiamo tutti il dovere di preservare>>.  

Abbazia cartello

 

di: Santino Pascuzzi

Avatar
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Decollatura, Festa della Liberazione e incontro sul tema: “Autonomia differenziata? No, grazie”

<<Ritorna il 25 aprile. Una data da ricordare>>. E’ quanto viene rilevato in una nota, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *