Ultime Notizie
Home » COMUNI » Bianchi » Centro Benessere Polifunzionale, una nuova struttura completata a Bianchi

Centro Benessere Polifunzionale, una nuova struttura completata a Bianchi

Bianchi centro benessere polifunzionale 1Bianchi – <<Sono stati completati i lavori relativi ad una importante opera nel Comune di Bianchi, si tratta del Centro Benessere Polifunzionale. Una perla architettonica sia dal punto di vista estetico che funzionale, questo grazie alla copertura totale sia del terreno di gioco del campetto di calcetto in erba sintetica, sia delle tribune sovrastanti>> si registra un pizzico di orgoglio nelle parole del sindaco di Bianchi, Tommaso Paola, che ha risposto con immediata disponibilità alla nostra richiesta di informazioni in merito alla realizzazione dell’opera.  Di fatto il Centro Benessere Polifunzionale integra la dotazione di strutture pubbliche di cui i cittadini del comune posso usufruire.

Bianchi centro benessere polifunzionale 2Bianchi centro benessere polifunzionale 5In merito all’iter progettuale e poi alla successiva fase di esecuzione dei lavori che ha portato alla realizzazione della struttura, il sindaco di Bianchi, Tommaso Paola, con obiettività, precisa in merito alla realizzazione dell’opera, come questo nuovo bellissimo impianto sportivo è stato finanziato con fondi europei, denominati PISL linea 8.2.1.2 qualità della vita, con un primo importo di euro 630.000, assegnati alla precedente amministrazione ed euro 321.000 ottenuti dall’attuale amministrazione come opere complementari.

Bianchi centro benessere polifunzionaleIl sindaco Paola rileva, inoltre, che grazie proprio a questo ulteriore finanziamento è stato completamente ristrutturato il campo da tennis, che diventa anche da basket e palla a volo e sono stati completati importanti lavori all’opera principale. Presto sarà ufficializzata la data di inaugurazione del complesso sportivo che sarà un punto di riferimento per i giovani di Bianchi e dei paesi limitrofi, visto che oltre ai vari campi di gioco è dotato anche di sale per ospitare una palestra e un centro massaggi.

Bianchi centro benessere polifunzionale centrale

 

di: Santino Pascuzzi

Avatar
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Decollatura, Festa della Liberazione e incontro sul tema: “Autonomia differenziata? No, grazie”

<<Ritorna il 25 aprile. Una data da ricordare>>. E’ quanto viene rilevato in una nota, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *