Ultime Notizie
Home » COMUNI » Conflenti, escursione e inaugurazione Monastero Santa Maria delle Grazie e della Misericordia

Conflenti, escursione e inaugurazione Monastero Santa Maria delle Grazie e della Misericordia

Conflenti – L’obbiettivo di monsignor Luigi Antonio Cantafora, vescovo di Lamezia Terme, di far diventare Conflenti la cittadella di Maria si sta realizzando, e l’associazione “Conflenti Trekking” non intende perde l’occasione di affiancare con la propria attività escursionistica fornendo l’opportunità di accompagnare in questi luoghi gruppi di visitatori.

Con questa intenzione è stata organizzata un’escursione “Verso il Monastero” per sabato 25 marzo 2017, legata all’inaugurazione del tanto atteso Monastero Santa Maria delle Grazie e della Misericordia di Conflenti, per raggiungere a piedi e partecipare all’ingresso in clausura delle “Sorelle Povere di Santa Chiara”, il percorso prevede di muovere, con partenza alle ore 15:00, dal Santuario Madonna della Quercia fino al Monastero.

In merito all’attività svolta da parte dell’intero gruppo associativo, dopo le numerose escursioni organizzate nel corso delle quali i viaggiatori-escursionisti sono stati accompagnati nei luoghi salienti legati alle apparizioni mariane avvenute a Conflenti nell’anno 1578, viene posto in rilievo che si intendere rendere disponibile per essere in prima fila e per contribuire a far sì che confluiscano più pellegrini possibili per questo evento storico riguardante l’inaugurazione del Monastero,  avvenimento che costituisce una notevole importanza non solo per Conflenti ma per tutto il comprensorio del territorio del Reventino.

“Conflenti Trekking” in più e più occasioni ha fatto in modo che le escursioni organizzate giungessero alla chiesetta della Querciuola, costruita sul luogo dove la Madonna per la prima volta apparve il 7 giugno del 1578 a Lorenzo Folino, e gli escursionisti seguissero un percorso di cammino passando anche dal Monastero e dalla comunità Fazenda da Esperanza.

Da parte del presidente dell’associazione, Emanuele Mastroianni, viene rilevato quanto segue. 

<< Dopo l’inaugurazione del Monastero l’associazione che rappresento dovrà essere ancora più attiva sul territorio cercando di operare con escursioni per trekker e pellegrini, ne è stato l’esempio l’ultimo urban trekking svolto di recente, nel corso del quale sono stati visitati oltre al centro storico tutte le chiese e soprattutto il Santuario Madonna della Quercia di Conflenti >>.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Scuole – Tecniche di primo soccorso, incontro rivolto agli studenti

di Giuseppe Pugliano – L’Istituto Professionale per l’Agricoltura e per Odontotecnici di Lamezia Terme, facente ...

Lascia un commento