Ultime Notizie
Home » COMUNI » Il consigliere di Tiriolo Davide Longo presente all’Assemblea Nazionale Anci Giovani di Salerno

Il consigliere di Tiriolo Davide Longo presente all’Assemblea Nazionale Anci Giovani di Salerno

Tiriolo – Si è tenuta il 17 e 18 marzo, nella splendida cornice della Città di Salerno, l’VIII Assemblea Nazionale di Anci Giovani, alla quale sono stati invitati centinaia di amministratori provenienti da tutta Italia.

Il Consigliere Comunale di Tiriolo Longo.

Presente anche il consigliere Longo del Comune di Tiriolo, in qualità di delegato regionale Anci all’agricoltura, che ha preso parte durante i lavori previsti nella due giorni dell’assemblea, anche alla scuola di formazione per giovani amministratori.

Argomento del laboratorio didattico: “Politiche di sviluppo e nuove competenze: come dare opportunità alle Aree Interne”, dove a completamento della sessione, i partecipanti sono stati chiamati a procedere alla creazione di tavoli tecnici.Oltre a Longo, nel gruppo di lavoro sono stati invitati a farne parte anche Antonio Piga, Consigliere del Comune di Calangianus (OT); Umberto Deidda, Assessore del Comune di Mandas (CA); Maurizio Sirca, Assessore del Comune di Sarule (NU). Ai quattro amministratori, è stata richiesta l’elaborazione di un piano di lavoro volto alla riqualificazione e allo sviluppo socio-economico di un borgo a rischio di spopolamento situato a fondo di una vallata, che traeva dal suo lago la fonte primaria di risorse.

Gli amministratori, che si sono ritrovati a collaborare insieme, hanno elaborato nel tempo limite di mezzora un progetto dal titolo: “Spond’Oro – la pesca sulle rive più preziose” nel quale, sono state messe a confronto e utilizzate le idee e le competenze personali di tutti i componenti, redigendo una bozza di massima per far ripartire l’economia dalla sua risorsa territoriale, la pesca.

Per la sostenibilità del progetto, si è deciso di partire attingendo dalle risorse messe a disposizione dai fondi comunitari di settore, quali Feams e Psr, ma anche dai fondi comunali destinati alla creazione di un indotto turistico, con la stipula di convenzioni con Università, Enti di ricerca e la collaborazione dei paesi limitrofi per la creazione di una filiera e per il lancio di app dedicate all’intero territorio. Il tutto tenendo conto anche dei vincoli imposti dalle nuove regole del bilancio armonizzato. Per due giorni di nuovo a scuola a formarsi per diventare bravi amministratori comunali, poiché grazie ai giovani amministratori si diventa storie, idee e competenze per l’Italia.

Durante l’Assemblea, infine, si è svolta la cerimonia di investitura degli Ambasciatori d’Europa, dove è stato insignito dell’importante onorificenza anche Marco Ambrogio, Consigliere del Comune di Cosenza e Consigliere Nazionale Anci.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Decollatura, il gruppo Passaggiari Avanti anima il borgo nel rispetto delle tradizioni

Un’iniziativa portata avanti da anni e che ha conquistato i visitatori per qualità e capacità ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *