Ultime Notizie
Home » Senza categoria » Da Falerna a Crotone in Quad, parte la terza traversata della Calabria

Da Falerna a Crotone in Quad, parte la terza traversata della Calabria

Quest’anno si prova un percorso diverso per la terza traversata in Quad, si parte da Falerna con arrivo a Crotone. Due giorni in sella ai mezzi fuoristrada, si parte il 20 ottobre 2018 e si conclude il giorno successivo il 21 ottobre 2018, dopo un pernottamento sulle montagne della Sila.

Il tracciato, complessivamente oltre 400 km, è stato messo a punto da Tonino Spadafora, per la parte catanzarese e da Enzo Flagelli, per la parte crotonese. 

Si stratta di una manifestazione sportiva riservata alle moto a quattro ruote motrici, gli organizzatori della manifestazione hanno disegnato un preciso “viaggio” e messo a punto un dettagliato programma. 

Si sperimenta per la prima volta un percorso diverso rispetto alle due precedenti edizioni. In passato, infatti, l’itinerario disegnato aveva portato i quaddisti a partire dalla spiaggia di Falerna per arrivare sulla spiaggia di Corigliano Calabro.

Si attraversano sentieri sterrati per un tragitto studiato e disegnato a seguito di verifiche effettuate direttamente dagli organizzatori.

Il gruppo di appassionati in sella ai Quad proveranno l’ebrezza di realizzare la nuova avventura di unire come riporta la linea disegnata sulla cartina il Mar Tirreno con il Mar Ionio.

Si tratta di percorso che parte dal livello del mare dalla costa del comune di Falerna, passa l’altopiano silano e le vette più alte della Calabria, per arrivare sulla costa opposta del comune di Crotone.

Riguardo il tracciato, da parte del gruppo organizzativo, è stato precisato che si è prediletto lo sviluppo su piste o sentieri prevalentemente su sterrato attraversando lunghe aree di montagna

Un’avventura sportiva che però vuole anche mettere in risalto l’aspetto naturalistico del territorio, per unire in una sorta connubio il mare con le spettacolari variegate spiagge delle coste, in abbinamento con gli spettacolari paesaggi della montagna, con i lussureggianti boschi dell’altopiano della Sila posto al centro della Calabria.

Inoltre dato che sono previsti dei tratti di circa 100 km senza distributori, gli organizzatori ricordano ai partecipanti di premunirsi di riserve di carburante per evitare di rimanere esposti al rischio di restare a secco nei boschi. 

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *