Ultime Notizie
Home » COMUNI » Decollatura – Con la raccolta differenziata ottenuto un risparmio per i cittadini e le aziende

Decollatura – Con la raccolta differenziata ottenuto un risparmio per i cittadini e le aziende

Decollatura municipioDecollatura – Il comune di  Decollatura ha approvato il piano TARI per l’anno 2015 con la relativa delibera di Consiglio Comunale, con parere favorevole del revisore dei conti, avente per oggetto: “Approvazione Piano Finanziario per la determinazione dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani e per la determinazione delle tariffe della TARI per l’anno 2015”. Nel corso della discussione di adozione del provvedimento, il sindaco Anna Maria Cardamone ha invitato i consiglieri ad esprimere un voto di consenso, appello che è stato accolto anche dalla minoranza presente in aula e il Piano è passato con votazione unanime favorevole. Dal comune fanno sapere che il risparmio ottenuto per le famiglie sarà del 40% e per il settore delle attività produttive arriverà al 50%, un risultato da attribuire all’attuazione della raccolta differenziata dei rifiuti e che rappresenta una buona notizia per i cittadini di Decollatura.

<<Il lavoro svolto sulla raccolta differenziata in questi in questi quattro anni di amministrazione – per come ha rilevato il sindaco Anna Maria Cardamone nel corso della civica assemblea – per migliorare il servizio ed estenderlo nel miglior modo possibile su tutto il territorio, in rapporto alla dotazione di addetti e mezzi disponibili, comincia a fornire esiti utile e concreti . Quello ottenuto è un risultato reale e visibile che i cittadini hanno potuto constatare, ma soprattutto potranno prendere atto prossimamente con la consegna delle bollette TARI 2015 che arriveranno con la riduzione di circa il 40% per le famiglie e di quasi il 50% per le attività imprenditoriali>>.

Anna Maria Cardamone sindaco DecollaturaPer come contenuto in una nota, il sindaco di Decollatura, Anna Maria Cardamone, nello spiegare come è stata ottenuta la possibilità di ridurre la tassazione, asserisce <<abbiamo risparmiato circa 70.000 mila euro che sono stati ripartiti nel Piano 2015. Per cui, per esempio una casa di 100/mq con due persone nel 2014 pagava 111 euro, quest’anno va a pagare 64 euro. Questi sono fatti che i cittadini di Decollatura appureranno quando saranno consegnai i bollettini di pagamento>>.

In merito alle quantità di conferimento di rifiuti, nella nota del comune, si precisa che <<la raccolta differenziata è passata dal 29% al 57,72% in un anno. Un ottimo risultato se si pensa che la Regione Calabria si attesta a circa il 14,6%. Il risultato conseguito nel territorio comunale va migliorato e l’obiettivo è arrivare al 65%. Speriamo – inoltre si legge nella nota – di fare meglio, anche con l’avvio dell’isola ecologica i cui lavori sono andati già in appalto. La TARI è un tributo che dovrà essere coperto al 100% dalle entrate e purtroppo grava tutto sui cittadini. C’è bisogno, oltre all’impegno della civica amministrazione, del determinante contributo dei cittadini, è importante che si acquisisca una forte presa di coscienza che riguarda tutta la popolazione>>.

In definitiva, l’amministrazione di Decollatura intende, tramite il sindaco, rappresentare un ringraziamento a tutti i dipendenti impegnati in questo servizio,  e formula l’invito a tutti i cittadini a fornire la massima collaborazione in modo da assumere la buona prassi  “domestica” della suddivisione dei rifiuti ricordando che una sempre maggiore acquisizione di differenziata comporta minori costi di smaltimento e di conseguenza minore costo in bolletta.

Nella foto di copertina il municipio di Decollatura e piazza Perri viste dall’alto: foto di Emmestudi di Decollatura. 

di: La redazione

Avatar
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Miglierina, Martirano e Serrastretta ottengono dei fondi per sostenere l’economia locale

Tre Comuni insieme, gli unici della Provincia di Catanzaro, Miglierina, Martirano e Serrastretta ottengono dei ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *