Ultime Notizie
Home » COMUNI » Decollatura – Trofeo Krak Team 2015, alla manifestazione sportiva presente la campionessa Giulia Chiodo

Decollatura – Trofeo Krak Team 2015, alla manifestazione sportiva presente la campionessa Giulia Chiodo

Palazzetto sport DecollaturaDecollatura – Un torneo di kickboxing per bambini e adulti, l’esibizione di Aerokickboxing, i passaggi di cintura, è  l’appuntamento con il Trofeo Krak Team 2015 che si terrà sabato 27 alle ore 16:00 presso il palazzetto dello sport nel villaggio Gesariello di Decollatura, per come ci informano il maestro e allenatore Vincenzo Russo della giovane atleta Giulia Chiodo, con l’invito a trascorrere una giornata all’insegna dello sport. La manifestazione organizzata nella cittadina del Reventino costituisce una forma di  attestazione per l’attività che gli anni è stata portata avanti dall’atleta e dal maestro (che ha creduto nelle sue capacità) iniziando, insieme, proprio da Decollatura un percorso sportivo che ha visto Giulia procedere con l’apprendimento dei primi rudimenti. Adesso Giulia Chiodo è approdata al settore professionistico, come avevamo dato notizia già su queste pagine e che riportiamo.

Giulia Chiodo e Vincenzo Russo

<<E’ la prima volta nella storia sportiva calabrese che un’atleta diventa professionista nella Kickboxing ed è una delle poche in Italia. Il prestigioso traguardo è stato raggiunto da una ragazza di Decollatura, si tratta della campionessa Giulia Chiodo, che sta scrivendo una pagina importante per lo sport in Calabria>>. Lo afferma con un certo orgoglio, il maestro Vincenzo Russo che allena e segue da anni Giulia Chiodo, ma anche con l’intento di attribuire alla giovane atleta il giusto riconoscimento ed il merito di aver combattuto e raggiunto, dopo tanti sacrifici e rinunce, il prestigio di una carriera sportiva professionale. Il passo conclusivo si è svolto a Pescara nel corso del circuito denominato ‘’Elite’’ femminile con atlete professioniste di Kickboxing indetto dalla FIKBMS-CONI (unica federazione italiana di Kickboxing  riconosciuta dal Coni). Nella città in terra abbruzzese si sono date appuntamento le più forti e titolate atlete del panorama nazionale, unica atleta calabrese avente le credenziali per accedervi è stata Giulia Chiodo di Decollatura, che guidata dal maestro Russo Vincenzo ha disputato una grande prestazione ed è stato il suo debutto tra i professionisti di Kickboxing. L’atleta Giulia Chiodo ha disputato una semifinale con una forte atleta romana pluri-campionessa italiana,  battendola e guadagnandosi la finalissima dove ha combattuto con una atleta milanese. Giulia si è battuta  con molta grinta e tecnica pregevole perdendo per un soffio ai punti ma confermandosi al secondo posto tra le più forti atlete professioniste italiane. Il giorno successivo alla gara è andata a Roma dove è stata convocata al collegiale di pugilato dalla Federazione Pugilistica Italiana ed è stata scelta per disputare degli incontri. Soddisfatti sia il  maestro Vincenzo Russo che la campionessa Giulia Chiodo. Intanto si dischiudono nuovi traguardi e si guarda con positività ai prossimi impegni nazionali ed internazionali, nell’intenzione come ripete sempre Giulia <<di portare in alto il nome di Decollatura>>.

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Decollatura, il gruppo Passaggiari Avanti anima il borgo nel rispetto delle tradizioni

Un’iniziativa portata avanti da anni e che ha conquistato i visitatori per qualità e capacità ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *