Ultime Notizie
Home » COMUNI » “Felici & Conflenti”, alla riscoperta e non solo della cultura coreutica e musicale del Reventino

“Felici & Conflenti”, alla riscoperta e non solo della cultura coreutica e musicale del Reventino

Felici e Conflenti 2016 ritaglioConflenti – Un’idea vincente, semplice e legata al territorio. Tanto lavoro ed energie però per realizzarla, ma sono elementi che non mancano al gruppo organizzatore che è riuscito a programmare anche quest’anno, dal 25 al 30 di luglio, la III° edizione di Felici & Conflenti.

Stiamo parlando della manifestazione che porta già un nome prolifico di buon umore e nel contempo lascia intendere che si tratta di un momento di allegria e spensieratezza, ma non solo. Infatti Felici & Conflenti  è un’occasione di riscoperta e condivisione della nostra cultura musicale in una atmosfera accogliente e conviviale. Un momento di incontro diretto con danzatori, musicisti, ricercatori e portatori della tradizione all’interno di un contesto di trasmissione orizzontale dei saperi in cui l’oralità gioca un ruolo fondamentale.

Felici e Conflenti 2016 foto
La bella foto è uno scatto di Chiara Mastroianni

Una immersione a tutto tondo, da partecipante attivo, attraverso stage di danza, organetto e zampogna a diretto contatto con i suonatori di tradizione dell’area. Un evento per scoprire e riscoprire suoni dimenticati dal fascino antico a contatto con una cultura musicale viva.

Per come ci viene riferito l’iniziativa Felici & Conflenti, con il passare del tempo, è divenuta oggi un punto di riferimento consolidato per lo studio e la conoscenza della musica di tradizione orale in Calabria. Insomma sembra che gli sforzi di pianificazione, le energie, la passione investite negli anni possano consentire un minimo di appagamento, per gli effetti generati dai riconoscimenti ottenuti e dagli attestati di apprezzamento che premiano l’attività svolta dal gruppo organizzativo. Come elemento di crescita della manifestazione, possiamo riferire, che si sono registrate già diverse richieste di partecipazione, sono pervenute tra l’altro fino ad adesso, richieste di prenotazioni dalla Turchia, Francia, Germania e varie zone del nord Italia.

Per il momento, come anticipazione, riportiamo solo alcune indicazioni in attesa di comunicare a breve la definizione ufficiale dell’intero programma messo in cantiere.

In merito alle attività di studio ed approfondimento, per quanto riguarda i percorsi dei vari stage, nel programma è previsto che la classe di danza sarà tenuta da Serena Tallarico ed Andrea Bressi, quella di canto e organetto da Alessio Bressi e Gianpiero Nitti, quella di zampogna da Giuseppe Muraca e Cristian Ferlaino. È stato inserito all’interno della manifestazione un Corso di Yoga-Tantra su strumenti della tradizione tenuto da Maura Gigliotti ed Ettore Castagna volto ad approfondire l’ascolto degli strumenti tradizionali attraverso la pratica dell’Hatha Yoga. Sempre come annuncio ci viene riferito che è stata inclusa la sezione Training Photografhy, in cui sono previste delle sedute di allenamento al racconto fotografico, a cura di Angelo Maggio. Inoltre come anticipazione, ogni pomeriggio alle 16:00 nel centro storico di Conflenti superiore si terranno dei seminari coordinati dall’antropologo Ettore Castagna.

Alla III° edizione di Felici & Conflenti  parteciperanno:

25 Luglio – Ettore Castagna “Parallelismi e differenze nel patrimonio coreutico di cultura orale in calabria”

26 Luglio – Vincenzo Lavena etnomusicologo “Strumenti giocattolo e strumenti da suono in Calabria”

27 Luglio – Christian Ferlaino “Conservazione e trasformazione nella musica di tradizione orale”

28 Luglio – Davide Ancora e Salvatore Megna “La musica e la danza nel Marchesato Crotonese”

29 Luglio – Vito Teti l’antropologo Unical “Figure e paradossi della nostalgia”

Infine, lo riportiamo come elemento caratterizzante della manifestazione e altro dettaglio delle scelte organizzative,nel programma della manifestazione sono previste tutte le sere feste in piazza con suonatori tradizionali ma senza palchi e ne amplificazioni.

E’ possibile nella sezione sotto “Lascia un commento” – dopo aver inserito i dati richiesti – scrivere un breve messaggio. Vi ricordiamo di cliccare nel riquadro: Avvertimi via e-mail in caso di risposte al mio commento

Felici e Conflenti 2016

 

di: La redazione

Avatar
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

“Ormeggi Festival Letterario”, buona la prima. Intenso il programma della seconda giornata

Buona la prima per Ormeggi. Festival letterario di Lamezia Terme. Dopo un soddisfacente taglio dei nastri, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *