Ultime Notizie
Home » Rubrica-BUON CIBO » Festa del Maiale a Camigliatello Silano

Festa del Maiale a Camigliatello Silano

Nello scorso fine settimana, dal 7 al 9 dicembre, in occasione della festa dell’Immacolata, Camigliatello Silano ha ospitato, presso l’Hotel Cozza, una tre giorni dedicata al maiale calabrese.

Il tutto ha avuto inizio il venerdì per finire la domenica. Si sono susseguite una serie di degustazioni dedicate al rito del Maiale. Si è iniziato con la degustazione di vini Terre di Cosenza per poi proseguire con la degustazione del tipico soffritto di maiale in bianco, e ancora si sono degustati i salumi cotti e stagionati di Nero d’Aspromonte.

Per chiudere domenica con la degustazione guidata dei salumi dop calabresi.

È stato un viaggio all’insegna delle antiche tradizioni calabresi, il famoso rito del Maiale tipico di questo periodo. 

Una serie di eccellenze gastronomiche che si sono alternate: dal guanciale alle frittule, dalle polpette con la verza alla salsiccia di fegato con i broccoli, dai ciccioli alla gelatina, dal prosciutto alla soppressata.

Una festa dell’Immacolata dedicata anche alla tradizione e al gusto.

di Piero Cantore

di: Piero Cantore

Piero Cantore vive a Camigliatello Silano ed è uno chef dell’Associazione Cuochi Professionisti Calabresi, un sommelier della Scuola Europea Sommelier e uno speaker radiofonico nazionale, votato alla gastronomia. Attualmente opera per il “Circuito ItaliaStampa” e realizza programmi dedicati al mondo della gastronomia come: La cucina a modo mio; Vinradio; Gastronotizie; In Viaggio Gustando. Quelle che lui stesso definisce come: “Piccole rubriche ma gustose!”

Verifica altro

La ricetta di Piero Cantore: Risotto ai funghi porcini

Scopriamo la tipica ricetta del risotto ai funghi porcini con una mia personale aggiunta: la ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *