Ultime Notizie
Home » COMUNI » In un Cartellone riuniti gli eventi “Estate 2016” a Decollatura

In un Cartellone riuniti gli eventi “Estate 2016” a Decollatura

Programma Estivo 2016 loc (1)-page-001Con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco di Decollatura, è partito il cartellone “Estate 2016” la manifestazione che raccoglie gli eventi che caratterizzeranno le iniziative programmate nel mese di agosto. La V edizione della “Sagra dei fiori di zucca e delle zucchine” organizzata dall’Associazione “Passaggiari Avanti” ha aperto la serie di appuntamenti.

Il Cartellone “Estate 2016” prevede, tra gli altri eventi: un Torneo di mini-volley U14 misto 3X3 organizzato dalla A.S.D. Pallavolo di Decollatura; una “Pedal-Camminata” lungo i sentieri del Reventino organizzata dall’AVIS Giovani di Decollatura; un recital di poesie di Michele Pane, a cura di Scenari Visibili e Rivìentu, con la partecipazione dell’attore Dario Natale; l’evento ormai divenuto tradizionale “Passaggio in festa”, sempre a cura dell’Associazione “Passaggiari Avanti”.

Sono numerose anche le iniziative organizzate dalla Pro Loco: la presentazione dell’ultimo libro di Ruggero Pegna “Il cacciatore di meduse”; i convegni su tematiche sociali come le malattie rare, con la partecipazione del dott. Giuseppe Muccari, o la violenza sulle donne; la mostra di pittura “Paesaggi e Luce” dell’artista locale Franca Patitucci; varie iniziative sui monumenti e la storia di Decollatura.

Anche alcuni soggetti privati hanno voluto contribuire al Cartellone, tra cui la Squadra cinghialai Ma.Ra che ha organizzato la “Sagra del cinghiale” e i Comitati che hanno organizzato le Feste patronali di Casenove e San Bernardo.

L’Ammistrazione Comunale proporrà: numerose presentazioni di libri, tra cui “Sud, vent’anni di solitudine” di Giuseppe Soriero, “Le parole e il silenzio” di Antonio M. Pulerà, “Matilde” di Daniela Rabbia, “Nutrire il pianeta di libertà” a cura di Vincenzo Olita; la mostra “Filiforme”, dell’artista catanzarese Paola Longo; varie iniziative rivolte ai bambini, ai giovani e agli anziani (il percorso eco-sensoriale “Raccogliamo frammenti di natura”, la passeggiata  “A caccia di tracce …”,  i laboratori “Proviamo a costruire una storia con i frammenti di natura”, “Lasciamo un’impronta!” e “Riciclo creativo”, la serata “Cuntamune fattarialli”).

Il Cartellone che riunsice gli appuntamenti è stato dunque realizzato mettendo in comune le energie positive del territorio per “costruire un’idea nuova di presente e una speranza di futuro”.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Il Messico di Sandra Sirianni: un reportage di viaggio

Insomma, questo Messico. La bellezza va da sé, è quasi scontata,antiche città sacre Maya affondate ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *