Ultime Notizie
Home » FATTI » La Sila “grande Star” sulla rete ammiraglia della Rai. Le meraviglie calabresi conquistano la fortunata trasmissione “Linea Verde”

La Sila “grande Star” sulla rete ammiraglia della Rai. Le meraviglie calabresi conquistano la fortunata trasmissione “Linea Verde”

I paesaggi mozzafiato della Sila protagonisti ancora una volta dei grandi format televisivi

È prevista per il prossimo 30 settembre 2018,  sulla rete ammiraglia della Rai, la puntata di “Linea Verde”  con il debutto della nostra amata Sila in questa nuova stagione televisiva. L’annuncio arriva proprio  sulla pagina Facebook della fortunata trasmissione.

Un vero e proprio  viaggio per accendere i riflettori sulle meraviglie che rendono questi luoghi  suggestivi e dalla bellezza sublime. Scorci magici, torrenti, laghi, pascoli, boschi incontaminati protetti dal Parco Nazionale della Sila, sapori autentici, questi solo alcuni degli attori protagonisti nella puntata di “Linea Verde”.

Il tutto descritto con eleganza e classe dalla bella presentatrice Daniela Ferolla,  dal talento del presentatore  Federico Quaranta  e  dalla bravura di Peppone Calabrese, impegnati nei giorni scorsi con la troupe della trasmissione in questo paradiso terrestre. Non resta che aspettare domenica prossima   per rivivere insieme splendide emozioni. Viva la Sila. Ne vedrete delle belle. Buona visione….

di Omar Falvo

 

(Nella foto di copertina la chiesetta di San Lorenzo nei pressi di Camigliatello Silano)

di: Omar Falvo

Omar Falvo
Omar Falvo: Laureato in Filosofia e Storia, Guida Ufficiale del Parco Nazionale della Sila, giornalista da anni collabora con diverse testate e settimanali nazionali. Tanti i reportage direttamente dal set della fiction "Don Matteo" e "Un passo dal cielo".

Verifica altro

Petronà, discarica sulla strada alle porte del paese

di Enzo Bubbo – Rifiuti di ogni tipo vicino la strada provinciale. Quale occasione migliore della ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *