Ultime Notizie
Home » FATTI » L’esercito sui “social” dei 50mila. Camigliatello Silano infiamma il web

L’esercito sui “social” dei 50mila. Camigliatello Silano infiamma il web

di Omar Falvo –

Una 49esima “Sagra del Fungo” letteralmente scoppiettante per Camigliatello Silano, in provincia di Cosenza. La rinomata località turistica calabrese non ha deluso le aspettative degli ultimi giorni.

In migliaia in queste ore hanno invaso le stradine del piccolo borgo di montagna plasmando metaforicamente un vero e proprio “fiume” di persone.
Il fungo porcino, anche per questa edizione, è stato il vero attore di una “pellicola” chiamata Camigliatello Silano.

Calabresi, pugliesi, siciliani, campani e tanti stranieri sono giunti numerosi per non perdere il profumo e il sapore autentico di questa prelibatezza della montagna calabrese.

Una serie di dirette portate avanti dai giornali “ilReventino”  e da
 “La Voce del Savuto”  hanno infiammato i social.

Ben 50mila le persone raggiunte con i simpaticissimi collegamenti dal cuore pulsante dell’evento, con migliaia di messaggi e condivisioni da tutta Italia e non solo.

L’atmosfera fiabesca, le location mozzafiato, tutelate dal Parco Nazionale della Sila, la gentilezza e la passione dei tanti imprenditori del posto hanno fatto il resto.

Soddisfazione per questa giornata è stata espressa dal presidente della Pro Loco, Eugenio Celestino, e dal sindaco di Spezzano della Sila, Salvatore Monaco. Per la giornata di oggi (domenica 14 ottobre 2018) si prevede un tutto esaurito.
Allora, cosa aspettate? Correte a Camigliatello Silano e buona sagra a tutti.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Decollatura, rassegna le dimissioni da assessore Mauro De Grazia

Decollatura – Con una comunicazione inviata al sindaco di Decollatura, Angela Brigante, e per conoscenza ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *