Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Libriamoci al Liceo Scientifico di Decollatura, con il capitano Zangla e lo scrittore Mimmo Gangemi

Libriamoci al Liceo Scientifico di Decollatura, con il capitano Zangla e lo scrittore Mimmo Gangemi

Anche quest’anno l’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Costanzo” aderisce all’iniziativa nazionale “Libriamoci”, che prevede delle giornate di lettura nelle scuole ed è promossa dal “Centro per il libro e la letturadel Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con tra i suoi obiettivi appunto quello di attuare politiche di diffusione del libro e della lettura in Italia.

Tra i filoni tematici proposti dal “Centro per il libro e la lettura” l’IIS Costanzo ha scelto di ispirarsi a quello denominato “Lettura come libertà”. È un tema che rimanda evidentemente allo sviluppo e all’esercizio della libertà individuale, del pensiero critico e quindi di azione.

Tutte cose che si possono affinare grazie alla lettura.

Ma non solo: il tema invita a intendere la libertà anche come il saper scegliere cosa, come e dove leggere, l’avere il coraggio di essere se stessi e affrontare la vita. Nel 2018, inoltre, ricorrono i 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione italiana i cui principi si fondano proprio sulla libertà.

Per tutte queste ragioni, il titolo della manifestazione sarà: “Liberi di leggere… per vivere in libertà”.

La giornata inizierà con la lettura di brani a cura del capitano dei carabinieri Francesco Zangla e dello scrittore Mimmo Gangemi. Subito dopo, studenti, genitori e lettori in genere, continueranno a leggere ad alta voce un passo a loro scelta. Saranno inoltre visionati film, documentari e cortometraggi e sarà presentato il libro “La signora di Hellis Island” alla presenza dell’autore Mimmo Gangemi. Tutto questo, il prossimo 25 ottobre, dalle ore 9:00 alle ore 18:00, presso il Liceo Scientifico Costanzo, Viale Stazione n. 70, a Decollatura.

di: Raffaele Cardamone

Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro. Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale. Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro. Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI). Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet). Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing "ilmiolibro.it".

Verifica altro

Tiriolo, incontro dei sindaci che chiedono adeguati servizi socio-sanitari nei comuni

Nei giorni scorsi a Tiriolo, nella residenza municipale, si è tenuto un incontro tra sindaci ed ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *