Ultime Notizie
Home » CULTURA&SPETTACOLI » MARZI: una poesia inedita di Fabio Strinati

MARZI: una poesia inedita di Fabio Strinati

Spartito musicale: “Un groviglio di suoni e una traccia allineata”

Dedicare una poesia a Marzi e alla Valle del fiume Savùto è frutto di un processo mio interiore che ha origine proprio da un sentimento di amore smisurato per queste zone così solenni ed appartate. Sono luoghi che manifestano se vogliamo, una certa timidezza ma allo stesso tempo, riescono ad emanare lunghe vibrazioni in grado di dialogare con le molteplici sfaccettature che compongono la sensibilità dell’anima.

Fabio Strinati

MARZI

Ospiti narici

odorano sognante valle

grappolo abbagliante

sopra alberi e radici rugose,

bagnate dal Savùto

adorato fiume rapido

scaltro e adirato;

suono al telegramma uggioso

arguto e spasmo, bagna l’anima

adagiata lungo una via

che di foglie odora il tocco abitato

selvaggio di un’aria al melodramma,

che penetra succubi i decori

di uno scenario elevato e nascente.

Fabio Strinati

Fabio Strinati (Esanatoglia, 1983).

Poeta, artista visivo, compositore e fotografo.

Strinati è presente in diverse riviste ed antologie letterarie. Da ricordare Il Segnale, rivista letteraria fondata a Milano dal poeta Lelio Scanavini. La rivista Sìlarus fondata da Italo Rocco. La rivista letteraria e culturale italo-ungherese, Osservatorio Letterario – Ferrara e L’Altrove. La rivista Erba d’Arno diretta da Aldemaro Toni. La rivista Il Grandevetro.

Scrive regolarmente testi poetici per Etnie, rivista di culture minoritarie.

Sue poesie sono state tradotte in romeno e in spagnolo. Strinati è uno studioso dell’olismo, della patafisica, della poesia visiva, sonora, elettronica e concreta.

di: Fabio Strinati

Fabio Strinati
Fabio Strinati (Esanatoglia, 1983). Poeta, artista visivo, compositore e fotografo. Strinati è presente in diverse riviste ed antologie letterarie. Da ricordare Il Segnale, rivista letteraria fondata a Milano dal poeta Lelio Scanavini. La rivista Sìlarus fondata da Italo Rocco. La rivista letteraria e culturale italo-ungherese, Osservatorio Letterario - Ferrara e L’Altrove. La rivista Erba d’Arno diretta da Aldemaro Toni. La rivista Il Grandevetro. Scrive regolarmente testi poetici per Etnie, rivista di culture minoritarie. Sue poesie sono state tradotte in romeno e in spagnolo. Strinati è uno studioso dell’olismo, della patafisica, della poesia visiva, sonora, elettronica e concreta.

Verifica altro

Libriamoci al Liceo Scientifico di Decollatura, con il capitano Zangla e lo scrittore Mimmo Gangemi

Anche quest’anno l’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Costanzo” aderisce all’iniziativa nazionale “Libriamoci”, che prevede delle ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *