Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Ospedale del Reventino, approvato dall’Asp il piano assunzioni arrivano nuovi medici

Ospedale del Reventino, approvato dall’Asp il piano assunzioni arrivano nuovi medici

Sono 155 le unità dei vari profili professionali che saranno inserite in pianta organica con il piano di assunzioni approvato dall’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro. E’ quanto viene comunicato con una nota pervenuta in redazione. 

Come dal prospetto allegato alla nota, sono previste assunzioni a Lamezia Terme, presso l’ospedale  “Giovanni Paolo II” ed anche all’ospedale di Soveria Mannelli. Nello specifico al presidio del Reventino arriveranno: 1 dirigente medico, laboratorio analisi; 2 dirigente medico, lungodegenza; 1 tecnico di radiologia, radiologia; 1 tecnico di laboratorio, laboratorio analisi.

Il Commissario ad Acta per il Piano di rientro dal deficit sanitario, ing. Massimo Scura, con il decreto DCA n.154/2018 ha infatti approvato il piano delle assunzioni di personale per l’anno 2018. Soddisfazione è stata espressa dal direttore generale dell’Asp di Catanzaro dott. Giuseppe Perri per la pubblicazione del decreto commissariale.

“Si tratta di 155 unità di personale, dei vari profili professionali – ha evidenziato il dg Perri – estremamente necessari per rinforzare le varie Unità Operative degli Ospedali e dei servizi territoriali. Dobbiamo riconoscere all’ing. Scura di essersi fatto carico delle difficoltà delle direzioni strategiche delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere della Regione Calabria di garantire i livelli essenziali di assistenza, nella considerazione di rendere più facili i percorsi assistenziali dei cittadini della nostra Regione, tenendo altresì conto degli equilibri economico finanziari. Da oggi i direttori generali – ha proseguito Perri – si sentono meno soli e più impegnati al reclutamento delle nuove Unità nel rispetto della normativa vigente e della legalità delle stesse procedure necessarie per assicurare le prese di servizio in tempi congrui delle figure professionali autorizzate. Un grazie va anche al Dipartimento Tutela Salute ed agli Operatori in forza alla struttura commissariale che hanno lavorato con grande intensità nelle ultime settimane per raggiungere l’obiettivo prefissato”.

di: La redazione

La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: redazione@ilreventino.it - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Conflenti, sport e patrimonio paesaggistico un binomio vincente di aggregazione

Conflenti – Lo sport per rivitalizzare, unire ed integrare. Negli ultimi mesi è nata anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *