Ultime Notizie
Home » COMUNI » Petronà, a scuola di sicurezza con “Civilino”

Petronà, a scuola di sicurezza con “Civilino”

di Enzo Bubbo –

Parlare di sicurezza nelle scuole: mai tempo perso.

Importante incontro, giorni addietro, presso scuola primaria di Petronà sui comportamenti più consoni da adottare in caso in caso di terremoto, alluvione e incendi.

Un incontro come un altro se non fosse che a incontrare i numerosissimi alunni petronesi della classe terza, quarta e delle  quinte, dirigente scolastica Rosetta Falbo, c’era, nel frequentato plesso di via Cugno Rosso,  la mascotte “Civilino” che, insieme ad altri volontari  di protezione civile, ha proposto giochi, video, animando  l’ incontro su calamità naturali e corretta prevenzione. Bella trovata “Civilino” come mediatore didattico: scatena sorrisi, attira  l’attenzione, suscita curiosità. Risultato?  Il giovane uditorio non si è perso una sola parola.

L’incontro sulla sicurezza nelle scuole  è stato fortemente voluto dal Commissario straordinario del Comune di Petronà, anche vice prefetto, Fabrizio Gallo di concerto con il  funzionario sovraordinato della Commissione straordinaria Luigi Bigagnoli.

L’associazione di promozione sociale “Civilino” si è costituita a gennaio 2005 a Bastia Umbra con intento di promuovere con strategie innovative le tematiche afferenti la sicurezza nelle scuole: missione compiuta.

di: La redazione

La redazione
La redazione si occupa di elaborare i testi e provvedere alla pubblicazione delle note pervenute. Per segnalazioni e comuncazioni scrivere a: [email protected] - Grazie - Se non intendi stare con le mani in mano ed essere parte attiva, per integrare il gruppo di redazione, ti invitiamo a partecipare.

Verifica altro

Centro Salute Mentale del Reventino, il gruppo Lista Unica promuove incontro per affrontare la situazione

Decollatura – Il gruppo politico di minoranza Lista Unica ha convocato un incontro riguardo il ...

Lascia un commento