Ultime Notizie
Home » COMUNI »  Soveria Mannelli » Sul palco di Sanremo Rock 2018, a rappresentare l’area del Reventino e la Calabria: la rock band The Last Phoenix

Sul palco di Sanremo Rock 2018, a rappresentare l’area del Reventino e la Calabria: la rock band The Last Phoenix

Dal 5 all’8 giugno, sul palco di Sanremo Rock, ormai giunto alla 31ª edizione, si esibirà la rock band The Last Phoenix, a trazione soveritana (due elementi su tre sono di Soveria Mannelli e il terzo di Bianchi), ma più in generale con origini attribuibili all’intero territorio del Reventino.

Nell’occasione, il mitico Teatro Ariston, accoglierà infatti band provenienti da tutt’Italia, nell’ambito del concorso “Sanremo Rock & Trend Festival 2018”, che si scontreranno a suon di note rock per ottenere prima di tutto l’accesso alla finalissima di venerdì 8 giugno, che darà la possibilità di vincere l’ambito primo premio, uno per la categoria Rock e uno per la categoria Trend.

Ma è ovvio che per la giovane rock band calabrese, essere su quel palco è già una grande vittoria, frutto di un impegno individuale, fatto di studio e applicazione, e collettivo, fatto di prove ed esibizioni live, ma soprattutto dell’essere stati capaci di superare la fase di selezione iniziale.

I numeri sono di quelli importanti e fanno già percepire la statura artistica della band e le sue potenzialità: in tutta la penisola, 700 sono state le band che hanno richiesto di partecipare alle selezioni, 317 sono state ammesse, avendone i requisiti, e solo 130 sono passate alla fase finale.

La band The Last Phoenix è composta da tre giovani musicisti appassionati di musica rock: Domenico Iaconesso, chitarrista, è studente al Conservatorio di Nocera Terinese (corso di Popular Music); Luigi Maletta, cantante e bassista, è studente al Conservatorio di Cosenza (corso di Composizione); Antongiulio Iaconesso, batterista, è uno studente universitario.

La giuria di Sanremo Rock 2018 sarà composta da una serie di personaggi di estremo rilievo e competenza del panorama della musica italiana e internazionale: Matt Backer, chitarrista, producer e songwriter, che ha collaborato con Elton John, Joe Cocker, Paul Young e Julian Lennon; Ricky Belloni, chitarrista e voce dei New Trolls; Alfredo Saitto, giornalista, saggista e autore televisivo; Vittorio De Scalzi, produttore, fondatore e leader dei New Trolls; Mario Luzzatto Fegiz, giornalista, critico musicale, saggista; Pino Scotto, cantautore e conduttore televisivo, conosciuto per aver militato nei Vanadium; Andy dei Bluvertigo, musicista, cantante e pittore; Nyva Zarbano, voce di Radio Rock ‘n’ Roll e We Radio; Mauro Coruzzi (in arte Platinette), conduttore radiofonico e televisivo, scrittore e cantante, che sarà il presidente della giuria nella finalissima.

La band The Last Phoenix parteciperà alla manifestazione con due brani inediti preparati per l’occasione: Rain e The Source.

A pochi giorni da questa importantissima tappa della loro carriera artistica ci piace incoraggiarli con due versi della celebre “Space Oddity” di David Bowie, di cui hanno tra l’altro realizzato una splendida cover: “Comincia il conto alla rovescia, accendi i motori / Controlla l’accensione e che Dio ti assista…”

di Raffaele Cardamone

di: Raffaele Cardamone

Raffaele Cardamone è nato a Soveria Mannelli, dove vive da sempre, lavorando prevalentemente nella città di Catanzaro. Da giovanissimo ha realizzato per l’emittente radiofonica “Radio Soveria Uno” dei programmi di nicchia, tra i quali si ricordano ancora “Radio on” e soprattutto “Rock in motion”, oltre a una serie di trasmissioni sportive sulla squadra di calcio locale. Nonostante il legame particolare con il suo luogo d’origine, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto in Italia e in Europa prima per motivi di studio e poi di lavoro. Ha la qualifica di “Tecnologo della comunicazione formativa”, acquisita al termine di un corso biennale di formazione professionale sulle applicazioni delle tecnologie informatiche e audiovisive (che cominciavano a fondersi in quelle multimediali) in ambito formativo, e quella di “Coordinatore di attività di progettazione formativa”, acquisita sul campo, lavorando per oltre dieci anni nell’équipe di Coordinamento didattico dell’Enaip Calabria (l’Ente di formazione professionale delle ACLI). Il suo lavoro si svolge nel settore della formazione professionale, con frequenti e numerose deviazioni in quello della comunicazione (editoria specializzata, multimedialità e internet). Da qualche tempo, alcune sue opere letterarie sono presenti sulla piattaforma digitale di self publishing "ilmiolibro.it".

Verifica altro

Associazione Sud Italia Trapiantati, traguardo dei 25 anni fondazione e iniziativa solidale

Il Galà ASIT si compone di un percorso raffinato – ideato e offerto dal noto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *